DIARIO ONLINE EUREGIO SPORT CAMP 2019

L'Ufficio comune dell'Euregio ha seguito giorno per giorno l'edizione 2019 dell'Euregio Sport Camp, che quest'anno si è svolto dal 13 al 20 luglio 2019 presso la Scuola media di sci Neustift, Stubaital (T).

Martedì 16 luglio 2019

Noi eravamo al miningolf il 16 luglio 2019. Era bellissimo! Abbiamo giocato due ore. Cerano 18 stazioni. La dicottesima era la stazione piu bella. Noi eravamo in gruppi da tré o anche in quattro. I gruppi abbiamo dovuto fare noi. Dovevamo competere l’uno contro l’altro. Poi siamo ritornati al campo con l’autobus.

Simon Augustin 17.07.2019

Mercoledì 17 luglio 2019

Oggi il gruppo uno è andato a fare una visita guidata nel centro storico di innsbruck. Appena arrivati ci siamo messo in cammino verso la postazione della guida. Arrivati alla sua postazione, la guida ci ha portati nel parco della corte e ci ha spiegato che al tempo quel parco era vietato perchè era riservato solo ai nobili. Attraversato il parco siamo arrivati alla chiesa delle statue nere. All`interno della chiesa erano presenti 28 statue. Al centro delle statue c´era il di Massimilliano, però all`interno non c`era niente perchè le sue ossa sono sepolte a „Wiener Neustadt“. Usciti dalla chiesa la guida ci ha portati in un museo acconto dove attraverso gli autoparlanti si poteva ascoltare la vita dell`imperatore. Per me è stata una visita stupenda allo quale si poteva scroprire le origini di una leggenda.

Giorgio Pilara

Le escursioni sul lago di Kampl

Domenica e mercoledì siamo andati al lago di Kampl. Il primo giorno, cioè domenica, abbiamo giocato a palla volo e calcio e ci siamo divertiti. Mercoledì è venuto „Euregio“ a intervistarci e a fotografarci nel campo da beach volley. E' stato divertente. Dopo visto che era caldo abbiamo immesso i piedi nell´acqua del lago. Ci siamo divertiti.

Flavia De Simone

Venerdì 19 luglio 2019

Oggi siamo andati a visitare l’Alpenzoo, ci siamo divisi in piccoli gruppi da 6/7 persone e abbiamo visitato lo zoo. L’animale che ho preferito tra tutti era la lince, perché è un animale particolare. All’inizio abbiamo osservato l’orso che era in una gabbia molto grande e circondata da alberi e piante varie e abbiamo fatto un po´ di fatica a vederlo, ma quando lo abbiamo visto è stata una grande emozione. Mi sono divertita e ci tornerei volentieri una seconda volta.

Linda Battisti

(Per i report in lingua tedesca consultare questa pagina in lingua).

Le foto del parco avventura

 

 

Le foto della cascata di Grawa

La gita a Innsbruck


Al lago di Kampl

Un'escursione verso il santuario di Maria Waldrast

In piscina

 

In escursione per vedere gli animali dell'Alpenzoo




Condividi:  Facebook google+ twitter