News

Compensazioni ambientali BBT, strada più sicura a Mules

La Giunta provinciale ha approvato oggi (23 febbraio) lo schema della convenzione tra la Brenner Basistunnel BBT SE e la Provincia per sistemare la Statale 12 a Mules nel Comune di Campo Trens. Gli interventi di miglioramento, per complessivi 1,8 milioni di euro, rientrano nel programma delle misure di compensazione ambientale previste per la realizzazione del tunnel di base del Brennero.

Circa 50 milioni di euro di compensazioni ambientali sono assicurati per la realizzazione del tunnel di base del Brennero
Zoomansicht Circa 50 milioni di euro di compensazioni ambientali sono assicurati per la realizzazione del tunnel di base del Brennero

La Giunta ha autorizzato l’assessore ai lavori pubblici Christian Tommasini a firmare la convenzione con gli ad Konrad Bergmeister e Raffaele Zurlo della Società Galleria di base del Brennero BBT SE. La convenzione regola le modalità di utilizzo del contributo che la società BBT versa a titolo di compensazione ambientale per la costruzione del tunnel di base. "Nel caso specifico - ha detto il presidente Arno Kompatscher dopo la seduta - il contributo viene investito a Mules nel Comune di Campo Trens. Con i fondi del BBT saranno eseguiti lavori per sistemare la Statale 12 e aumentare la sicurezza del traffico di auto e pedonale."

Le misure in alta val d'Isarco prevedono tra l’altro la riduzione della velocità dei veicoli, la realizzazione di percorsi pedonali, come marciapiedi e attraversamenti protetti, il miglioramento del sistema di smaltimento delle acque di una parte del tracciato. Il costo totale dei lavori è di 1,8 milioni di euro. 

Le caratteristiche principali degli interventi tecnici sono la realizzazione di un’isola separatrice sia a nord che a sud dell’abitato di Mules per ridurre la velocità di transito, il miglioramento dell’innesto con la strada comunale, la demolizione e ricostruzione del ponte sul Rio Mules, la sostituzione dell’attuale ponte pedonale con un marciapiede integrato nel nuovo ponte, la sistemazione delle fermate bus con realizzazione di un’isola centrale per migliorare l’attraversamento pedonale. Inoltre i lavori prevedono il rifacimento di circa 300 metri di marciapiede e la realizzazione di un attraversamento pedonale in corrispondenza dell’Hotel Staffler. Le attività di progettazione, direzione lavori, coordinamento della sicurezza e collaudi saranno eseguite dalla Provincia.

La realizzazione del progetto del BBT prevede complessivi 50 milioni di euro a titolo di compensazione ambientale da utilizzare in misure a favore dei Comuni interessati.

 

pf


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter