News

Apprendistato: Regioni a Bolzano, grande interesse per il sistema duale

Provincia di Bolzano, Lombardia, Piemonte e val d’Aosta riunite oggi (2 ottobre) a Bolzano a margine della Fiera della formazione "Futurum" per approfondire in particolare le strategie per migliorare la formazione degli apprendisti. Grande interesse per la buona pratica del sistema duale altoatesino, che si vuole potenziare ed estendere ad altre Regioni.

Grande interesse per il sistema duale a Bolzano durante la visita alla scuola professionale di via Roma
Zoomansicht Grande interesse per il sistema duale a Bolzano durante la visita alla scuola professionale di via Roma
La delegazione delle Regioni in visita nella scuola professionale di via Roma a Bolzano con l'assessore Achammer
Zoomansicht La delegazione delle Regioni in visita nella scuola professionale di via Roma a Bolzano con l'assessore Achammer

Gli assessori Christian Tommasini e Philipp Achammer hanno incontrato le delegazioni politiche di Lombardia, Piemonte e val d'Aosta, che dopo una visita alla scuola professionale per l'industria e l'artigianato di via Roma e alla fiera della formazione Futurum hanno partecipato con i colleghi altoatesini a un vertice per approfondire i temi della sicurezza sul lavoro e del sistema duale nell'apprendistato. Le assessore Valentina Aprea (Lombardia) e Emily Rini (Aosta) e Pietro Viotti in rappresentanza dell'assessora piemontese Giovanna Pentenero hano mostrato grande interesse per il modello altoatesino della formazione duale.

Si punta ad un impegno congiunto tra le Regioni per arrivare a un patto sul lavoro che possa migliorare ulteriormente la formazione duale degli apprendisti ed estenderla ad altre realtà nazionali. "Il sistema duale che mette in contatto scuola e lavoro è una strada per uscire dalla crisi e dalla disoccupazione", hanno concordato gli assessori. Si è parlato tra l'altro anche della necessità di prorogare il contratto di apprendistato quando l'apprendista non riesca a completare  la formazione nei tempi previsti. L'allungamento del contratto di apprendistato significherebbe dare ai giovani la chance di concludere il percorso di formazione e rappresenterebbe quindi anche un'importante misura contro l'abbandono scolastico.


pf


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter