News

Pari opportunità: creare sinergie Regione-Province di Bolzano e Trento

Cooperazione, confronto e appoggio reciproco per promuovere e garantire una cultura di autonomia economica delle donne. Questo l'intento espresso nel primo vertice sulle Pari opportunità ieri 03.09 a Bolzano di assessore di Regione e Province di Bolzano e Trento e rispettive presidenti delle Commissioni provinciali per le pari opportunità e Consigliere di parità. Concordati incontri ogni tre mesi.

L'incontro, tenutosi su invito dell'assessora alla previdenza della Regione Trentino - Alto Adige, Violetta Plotegher, ha visto riunite ad un tavolo, oltre a lei, le assessore alle pari opportunità delle Province di Bolzano e di Trento,  Martha Stocker e Sara Ferrari, le rispettive presidenti delle Commissioni per le pari opportunità, Ulrike Oberhammer, accompagnata dalla vice Fanca Toffol, e Simonetta Fedrizzi, nonché le rispettive Consigliere di parità, Michela Morandini ed Eleonora Stenico.
Nel corso della riunione, come riferisce l'assessora provinciale Martha Stocker, sono già stati concordati dei primi progetti congiunti all'insegna della collaborazione che potrà portare a fruttuose sinergie fra le due realtà territoriali in vari campi e soprattutto in favore della sicurezza finanziaria delle donne, in particolar modo nella vecchiaia.
"L'impegno fondamentale - così l'assessora Violetta Plotegher - è quello di promuovere e garantire una cultura di autonomia economica della donna lavorando non solo allo scopo di ridurre il cosiddetto fenomeno del 'gender pay gap', la disparità salariale, ma anche per favorire nuovi tipi di intervento in questo senso e per quanto riguarda il campo previdenziale".
Assieme, come fa presente l'assessora Stocker, molto soddisfatta per l'organizzazione del vertice sulle pari opportunità, si potrebbe dar vita ad iniziative congiunte per migliorare l'accesso delle donne al mercato del lavoro, per una migliore conciliazione di occupazione e famiglia e, non da ultimo, anche a sostegno della partecipazione politica delle donne.
Nel vertice sulle pari opportunità di ieri è stato concordato di organizzarne uno ogni tre mesi per un confronto costante al fine di promuovere i progetti congiunti.
SA


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter