News

  • Kompatscher a fine anno/1: Alto Adige in Europa, sfide dell'autonomia

    Il ruolo dell’Alto Adige nel contesto europeo, la collaborazione con le altre regioni in tema di sviluppo economico e di gestione dei profughi, le sfide di un’autonomia in costante evoluzione che non deve commettere l’errore di chiudersi verso l’esterno. Questi alcuni dei temi toccati dal presidente alto atesino Arno Kompatscher nella conferenza stampa di fine anno.

  • Interreg V Italia-Austria: l'UE approva il programma fino al 2020

    L’UE ha approvato il nuovo programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Austria che coinvolge anche la Provincia di Bolzano. L’Interreg V potrà contare su 98 milioni di euro fino al 2020, di cui 82 dal Fondo europeo di sviluppo regionale. Il nuovo programma promuove progetti di ricerca e dell’innovazione, tutela il patrimonio naturale culturale e favorisce la competitività delle PMI.

  • Premio Arge Alp 2016: 25mila euro per progetti nel settore dell'occupazione

    Il premio Arge Alp 2016 vuole mettere in luce l’arco alpino come luogo innovativo ma ricco di tradizione e stimolare le cooperazioni: in concreto si cercano progetti innovativi nel settore dell’occupazione. Una giuria internazionale assegnerà un premio per complessivi 25.000 euro. Possono partecipare associazioni, aziende e istituzioni pubbliche e private, la scadenza è il 31 gennaio 2016.

  • L'Europa inizia nel Comune: azione informativa a Naturno

    "L’Europa inizia nel comune" è il motto di un’azione informativa sull’UE che questa settimana ha fatto tappa a Naturno, dove il team di Europe Direct della Ripartizione provinciale Europa ha informato i cittadini su finanziamenti UE, concorsi e stage nelle istituzioni europee.

  • FSE, nominate autorità di gestione, audit e certificazione

    La Giunta provinciale altoatesina ha posto le basi per l’attuazione in Alto Adige al nuovo programma 2014-2020 del Fondo sociale europeo nominando le persone che ricopriranno il ruolo di autorità di gestione, certificazione e audit. Il presidente Arno Kompatscher, inoltre, ha annunciato di voler "chiudere entro l’estate la contabilità arretrata del FSE".

  • Appalti e direttive UE discussi da esperti e politici

    Palazzo Widmann gremito oggi (16 ottobre) da politici, esperti, professionisti e funzionari amministrativi per il dibattito sul recepimento delle direttive UE in materia di appalti e contratti pubblici. Il convegno, promosso a Bolzano dalla Segreteria generale della Provincia, è stato aperto dal presidente Arno Kompatscher che ha illustrato il nuovo ddl provinciale sugli appalti.

  • Open Days: evento Euregio a Bruxelles sulla macroregione alpina

    Sono in corso a Bruxelles gli Open Days 2015, il forum più importante per lo scambio di informazioni tra le istituzioni europee, nazionali e regionali per l’attuazione dei programmi finanziati dall’UE. La Strategia per la macroregione alpina (EUSALP) è stata al centro dell’evento promosso oggi (14 ottobre) dall’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, a cui ha partecipato l’assessore altoatesino Richard Theiner.

  • Open Days 2015: evento Euregio a Bruxelles sulla macroregione alpina

    Dal 12 al 15 ottobre tornano a Bruxelles gli Open Days 2015, il forum più importante per lo scambio di informazioni tra le istituzioni europee, nazionali e regionali per l’attuazione dei programmi finanziati dall’UE. Tra i temi scelti quest’anno c’è la Strategia per la macroregione alpina (EUSALP), con una manifestazione promossa dall’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e dalle Regioni alpine.

  • Approvata legge europea: attuazione più chiara e organica delle norme UE

    La legge europea "formale", che avvia la procedura per attuare la normativa UE nelle materie di competenza della Provincia Autonoma di Bolzano e adeguare il suo ordinamento giuridico a quello europeo, è stata approvata oggi (8 ottobre) dal Consiglio provinciale alto atesino. Obiettivo finale: un quadro chiaro e organico grazie a una sola legge contenente tutte le disposizioni provinciali riguardanti l’ambito UE.

  • Regioni alpine più forti in Europa con EUSALP

    Trasferta a Innsbruck oggi (22 settembre) per il presidente altoatesino Arno Kompatscher che, assieme al collega tirolese Günther Platter, ha incontrato il direttore generale della politica regionale e urbana della UE, Walter Deffaa. Tra gli argomenti toccati il rafforzamento delle regioni alpine in Europa con il progetto EUSALP, l’Euregio, la mobilità, l’energia e l’ambiente.


Condividi:  Facebook google+ twitter