News

Conferenza il 9 febbraio a Bruxelles: il contributo delle Regioni Alpine alla strategia forestale europea

Si terrà il 9 febbraio prossimo a Bruxelles la conferenza “Il contributo delle Regioni Alpine alla strategia forestale europea: gestione sostenibile e strumenti di finanziamento”, organizzata dalla Rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino in collaborazione con la Commissione europea e la Banca europea per gli Investimenti. Scopo dell’evento quello di fornire un aggiornamento sullo stato di implementazione della Strategia Forestale Europea, evidenziando in particolare le priorità della Commissione per il 2017.

Conferenza organizzata dalla Rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino
Zoomansicht Conferenza organizzata dalla Rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino

Questo anche in vista della revisione di medio termine della Strategia, prevista nel 2018. Nel corso della conferenza si intende evidenziare il contributo specifico delle Regioni Alpine rispetto al raggiungimento degli obiettivi della Strategia Forestale Europea. Fra i relatori l'assessore provinciale all'agricoltura e foreste Michele Dallapiccola.

Il focus tematico dell’evento sarà sviluppato in tre diversi momenti, che rispecchiano tre distinti profili del battito. Il primo aspetto trattato è quello geografico-politico. Il secondo concerne le forme innovative di finanziamento degli investimenti nel settore forestale. Infine sarà presentata l’esperienza locale di Trentino, Alto Adige e Tirolo. Quanto al primo aspetto del dibattito, s’intende fare emergere e valorizzare le specificità delle esperienze delle regioni montano-alpine. Questo in una prospettiva di governance multi-livello delle foreste in Europa. Si tratta di un modello di gestione integrata, sostenibile e nell'ottica dell’economia circolare delle risorse forestali. Tale valorizzazione dovrebbe fondarsi sul riconoscimento delle esternalità positive che le foreste alpine e lo specifico modello sviluppato per la loro gestione esercitano verso la tenuta ambientale e socio-economica dell’intera regione. E’ quindi importante che il dibattito sul futuro delle politiche europee di settore includa una riflessione sull’opportunità di individuare elementi giustificativi di specifiche politiche ed azioni di sostegno e la valorizzazione del prodotto legno. Particolare rilievo assumono in questo senso le iniziative che vanno delineandosi nel quadro della Strategia dell’UE per la Regione Alpina – EUSALP.

In questo primo panel interverrà Michele Dallapiccola, assessore all'agricoltura, foreste, turismo e promozione, caccia e pesca della Provincia autonoma di Trento. Relativamente all’aspetto finanziario, sono numerose le iniziative portate avanti dalla Commissione in settori di policy vicini al tema delle foreste. Bio-economia, lotta al cambiamento climatico, gestione sostenibile delle risorse, economia circolare, ricerca e innovazione, sviluppo rurale, sono solo alcuni tra gli esempi di aree correlate.

Il seminario intende accrescere la consapevolezza delle regioni sulle opportunità offerte dall’utilizzo degli strumenti finanziari innovativi anche nel settore delle foreste. La Commissione e la BEI, con il supporto delle Istituzioni nazionali di promozione, hanno già avviato diverse iniziative per favorire l’utilizzo degli strumenti finanziari innovativi nell’implementazione dei Piani di Sviluppo Regionali (PSR). Tali strumenti non sono ancora stati utilizzati specificamente per le foreste. E’ questo però un settore per cui l’interesse degli investitori privati è in forte crescita e che rientra a pieno titolo anche tra le aree di intervento del Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (FEIS) e del Piano Juncker.

Il terzo momento dell’evento consisterà in una rassegna delle esperienze locali delle regioni europee Trentino-Alto Adige e Tirolo. A presentare l’esperienza regionale trentina interverrà Alessandro Wolynski, direttore dell'Ufficio Pianificazione, Selvicoltura ed Economia Forestale della Provincia autonoma di Trento.

Parteciperanno all’evento personalità di spicco nel panorama italiano ed europeo.

Maggiori dettagli sull’evento sono disponibili in allegato e sul sito internet: www.alpeuregio.org.


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter