News

I vincitori del Premio Ambiente e Clima 2019

A causa delle attuali restrizioni, i vincitori del Premio Ambiente e Clima 2019 non hanno potuto ricevere i loro premi e certificati nella consueta atmosfera di festa.

"I tempi speciali richiedono misure speciali", dice l'assessora provinciale alla protezione dell'ambiente del Tirolo, LHStvin Ingrid Felipe, "ma una cerimonia di premiazione festosa con tutti i vincitori del Tirolo e dell'Alto Adige non è purtroppo al momento possibile. Anche quest'anno sono state presentate molte idee innovative e progetti sostenibili che ci aiutano nella realizzazione pratica di misure di protezione dell'ambiente e del clima. Vorrei congratularmi con voi e ringraziarvi per il vostro impegno. Il premio transfrontaliero del Tirolo e dell'Alto Adige è stato proclamato e messo in atto sin dal 2008.
Dalla gestione delle risorse alla conservazione delle piante coltivate
Anche per l'edizione di quest'anno del Premio Ambiente e Clima sono stati presentati diversi temi di progetto. Quattro candidature tirolesi sono state premiate dalla giuria di esperti in due categorie. Con il concetto "Dalla gestione dei rifiuti alla gestione sostenibile delle risorse", BHAK/BHAS Innsbruck si è classificata al secondo posto nella categoria "Progetti e idee" ed è già riuscita a risparmiare l'80% dei rifiuti residui nelle scuole. Il comune di Assling si è classificato al terzo posto con la sua "Biblioteca del seme", per la conservazione delle antiche piante coltivate. Nella categoria "Misure e attività", Regio-Tech RegionalentwicklungsGmbH si è aggiudicata il primo premio con la serie di workshop sull'impatto climatico delle azioni quotidiane, dei servizi e dei beni di consumo, mentre il Bio- und Seminarhotel Pointner, da anni attivamente impegnato nella prevenzione dei rifiuti, si è classificato al terzo posto.
Protezione dell'ambiente e del clima a livello transfrontaliero
La protezione dell'ambiente e del clima sono compiti che possono essere migliorati in modo sostenibile solo attraverso la cooperazione transfrontaliera, come sottolinea LHStvin Felipe: "È molto importante pensare oltre i confini, cooperare e lavorare insieme ai nostri obiettivi comuni di neutralità climatica e di un futuro rispettoso del clima. A questo scopo, i partecipanti danno ogni anno nuovi impulsi per avvicinarci a questi obiettivi".
Categoria 1: Progetti e idee
1° posto: Distretto Sanitario di Bolzano - Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica
2° posto: BHAK / BHAS Innsbruck
3° posto: Comunità di Assling
 
Categoria 2: Misure e attività
1° posto: Regio-Tech RegionalentwicklungsGmbH
2° posto: Ariane Benedikter
3° posto: Hotel biologico e per seminari Pointner
 
Per ulteriori informazioni vedere:
http://www.transkom.it/premio-ambiente-e-clima/altoadige/2019/premioambientevincitori.htm

» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter