News

25 anni Convenzione delle Alpi: Theiner a Salisburgo

Oggi a Salisburgo il via alla presidenza austriaca della Convenzione delle Alpi: all'evento è intervenuto l'assessore provinciale Richard Theiner.

Un momento della celebrazione dei 25 anni della Convenzione delle Alpi, presente l'assessore Theiner
Zoomansicht Un momento della celebrazione dei 25 anni della Convenzione delle Alpi, presente l'assessore Theiner
L'assessore Theiner con i partecipanti alla cerimonia di Salisburgo
Zoomansicht L'assessore Theiner con i partecipanti alla cerimonia di Salisburgo

La Convenzione delle Alpi ha celebrato oggi i suoi primi 25 anni e l’inizio della presidenza austriaca a Salisburgo, la città dove nel 1991 fu sottoscritto il trattato internazionale da otto Paesi (Austria, Francia, Germania, Italia, Lichtenstein, Principato di Monaco, Slovenia e Svizzera) e dalla Comunità europea con l'obiettivo di garantire la tutela e una politica comune per l'arco alpino. Nell’evento di lancio della presidenza austriaca di turno per il biennio 2017-18, il ministro federale all'agricoltura e all'ambiente Andrä Rupprechter ha illustrato oggi le priorità di lavoro: il ruolo della donna nelle regioni alpine, traffico e mobilità, agricoltura di montagna e boschi, tutela ambientale, cambiamenti climatici, energia e pericoli naturali.

Alla cerimonia di Salisburgo la Provincia di Bolzano era rappresentata dall’assessore all’ambiente Richard Theiner, che ha sottolineato l’importanza strategica della collaborazione transfrontaliera proprio nello sviluppo sostenibile delle aree di montagna e ha ricordato che per scongiurare lo spopolamento delle aree periferiche alpine strutturalmente deboli è necessario offrire opportunità di sviluppo alle comuità.

Riferendosi all’entrata in vigore dell’Accordo di Parigi sulla tutela del clima, l’assessore ha illustrato gli obiettivi a cui punta l’Alto Adige per contrastare il riscaldamento globale che investe anche lo spazio alpino: "Verifichiamo regolarmente lo stato di attuazione del nostro Piano per il clima e vogliamo ampliare la collaborazione in questo ambito." I dati aggiornati sull'attuazione del piano saranno presentati il prossimo 23 novembre, ha annunciato Theiner.

 

pf


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter