News

  • Psichiatria del futuro: esperti a convegno a Nalles

    Il futuro della psichiatria è il tema al centro dell’ottavo convegno internazionale di Alto Adige, Tirolo e Baviera superiore inaugurato oggi (16 ottobre) alla Casa di formazione Lichtenburg a Nalles in Alto Adige. Circa 80 tra interessati, familiari ed esperti discutono di sfide comuni, nuovi trattamenti e possibilità di fare rete.

  • 30.11.2015: Giovani ricercatori dell'Euregio cercansi!

    Al via il concorso dell’EURACConto alla rovescia per la sesta edizione del concorso "Giovani ricercatori cercansi!". Gli studenti dell’intera Euregio e del Grigione altoatesini tra i 16 e i 20 anni hanno tempo fino al 30 novembre 2015 per iscriversi al concorso interregionale dell’EURAC. La scadenza per la consegna dei progetti è il 29 gennaio 2016. In palio per i vincitori delle due categorie premi in denaro fino a 3.000 euro.

  • Collaborazione con Università di Innsbruck su lauree e ricerca

    La collaborazione scientifica tra istituti di ricerca di Alto Adige e Tirolo, il riconoscimento dei titoli di studio, il corso di laurea in diritto italiano all’Università di Innsbruck sono stati tra i temi trattati oggi (1° ottobre) nella seduta del Comitato di contatto composto da Provincia di Bolzano, Tirolo, ateneo e associazione degli universitari altoatesini (Südtiroler Hochschülerschaft).

  • Giornata dei musei del Tirolo storico 2015: Musei e pace

    Tanto pubblico, relatori altamente qualificati e molti nuovi spunti. È positivo il bilancio del convegno “Giornata dei musei del Tirolo storico 2015“ delle Ripartizioni Musei del Tirolo, dell’Alto Adige, del Trentino e dell’Euregio, tenutosi oggi al Museo storico di Castel Tirolo e nel meranese. Nel convegno si è discusso del contributo che i musei possono dare al lavoro per la pace nella società.

  • INVITO Giornata musei Tirolo storico 2015: Musei e pace 28.09

    Lunedì 28 settembre 2015, dalle ore 9, al Museo storico-culturale della Provincia - Castel Tirolo, dell’Azienda "Musei provinciali", si terrà il convegno specialistico per la Giornata dei musei del Tirolo storico 2015. Al centro il rapporto fra attività museale e di ricerca e il lavoro per la pace nella società.

  • Ricerca e innovazione, 32 milioni dal programma FESR

    Ammonta a 32 milioni di euro lo stanziamento previsto per il periodo 2014-2020 dal programma FESR (Fondo europeo sviluppo regionale) nel settore della ricerca e dell’innovazione dell’Alto Adige. Dopo il via libera al programma operativo "investimenti a favore di crescita e occupazione", la Giunta provinciale, su proposta del presidente Arno Kompatscher, ha lanciato il primo bando da 10 milioni.

  • "Promemoria_Auschwitz" 2016: da oggi al via le iscrizioni

    Da novembre 2015 a gennaio 2016 al via il percorso di memoria di Promemoria_Auschwitz che alla sua conclusione porterà nuovamente tra il 4 e il 10 febbraio 2016 centinaia di giovani altoatesini, trentini, e quest’anno anche tirolesi, al ghetto ebraico di Cracovia e ai campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau. Iscrizioni da oggi, 21.09 fino al 31.10.2015.

  • Achammer dai giovani dell'interscambio Israele-Tirolo-Alto Adige

    36 giovani fra altoatesini, tirolesi e israeliani partecipano all’iniziativa di interscambio "Costruire ponti" 26.07-5.08. Giovedì 30.07 il gruppo ha fatto tappa in Alto Adige. L’assessore provinciale alla cultura tedesca Philipp Achammer li ha incontrati durante il pranzo presso il Centro giovanile Kassianeum a Bressanone.

  • Prima Guerra Mondiale: i prigionieri

    Un soldato su otto fu fatto prigioniero di guerra; per molti di questi il ritorno a casa fu possibile soltanto dopo lunghi anni di prigionia. I campi di prigionia degli Stati coinvolti dal conflitto furono riempiti oltre all’inverosimile. La sola Austro - Ungheria si è trovata a dover far fronte all’alloggio, il sostentamento e la cura di ben 1,8 – 2,4 milioni di soldati prigionieri. Nella sezione “let’s talk” del sito www.14-18.europaregion.info durante il mese di agosto parliamo delle condizioni di vita dei prigionieri di guerra e delle ripercussioni sulla popolazione civile.

  • Concorso: "Giovani ricercatori cercansi!"

    Se dentro di voi si nasconde un Archimede, partecipate al nostro concorso! Si facciano avanti ricercatori, scopritori e inventori dell’Alto Adige, dei Grigioni, del Tirolo e del Trentino! Raccogliete la sfida e misuratevi con i concorrenti delle regioni vicine! La scadenza per l’invio dei formulari di iscrizione è il 30 di novembre 2015, mentre i progetti devono essere inviati entro la fine di gennaio 2016; la finale si svolgerà quindi a Davos, in Svizzera, in aprile 2016.


Condividi:  Facebook google+ twitter