News

Euregio fa scuola: Coinvolgere i bambini nella realizzazione dell'Euregio

Suscitare interesse per l'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino: Questo è l'obiettivo del progetto "Euregio fa scuola".

Da sin: Paul Gappmaier, Beate Palfrader, Günther Platter, Irmgard Plattner e Werner Mayr
Zoomansicht Da sin: Paul Gappmaier, Beate Palfrader, Günther Platter, Irmgard Plattner e Werner Mayr

Su iniziativa del Presidente Günther Platter, l'Euregio, in collaborazione con Bildungsdirektion Tirol e Pädagogische Hochschule Tirol, ha sviluppato un ampio materiale didattico sull'Euregio. "Si tratta di politica, storia, lingua, musica, ma anche del futuro dell'Euregio e molto altro ancora. Gli alunni dovrebbero imparare cos'è l'Euregio, cosa fa, come vivono le persone nell'Euregio e cosa considerano importante", spiega Platter.
I materiali didattici vividi e interattivi sono progettati per i bambini dalla prima alla nona classe e sono disponibili su un sito web adatto ai bambini con molti accessi interattivi e giocosi. In questo modo i bambini possono conoscere l'argomento e apprendere fatti interessanti sull'Euregio comodamente da casa propria.
"La storia e la politica hanno plasmato l'Euregio e il nostro spazio vitale. Il materiale didattico di 'Euregio fa scuola' si rivolge proprio a questi temi e offre agli insegnanti un ampio bacino di materiale per rendere comprensibile la storia e le decisioni politiche dell'Euregio", sottolinea l'Assessora all'educazione, Beate Palfrader.
Il progetto è stato avviato in Tirolo fin dall'inizio della scuola. "Da parte delle autorità scolastiche altoatesine e trentine c'è un grande interesse ad offrire l'iniziativa anche nelle loro scuole", dicono felici Platter e Palfrader.
Sulla homepage euregio.ph-tirol.at si trova ogni mese un nuovo argomento sull'Euregio. Inoltre, gli alunni possono partecipare a un concorso nell'ambito della "Euregio macht Schule - Euregio fa scuola".

ag


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter