News

Il tour europeo di Phill Reynolds & Friends fa tappa a Bolzano il 25 febbraio per #UploadOnTour

Secondo appuntamento in Alto Adige per #UploadOnTour. Domani 25 febbraio il Museion Passagea Bolzano ospiterà il live di Phill Reynolds & Friends. Sul palco anche tre band iscritte all’edizione 2017 di UploadSounds.

UploadOnTour: Phill Reynolds & Friends
Zoomansicht UploadOnTour: Phill Reynolds & Friends

a sua musica narra, racconta, evoca. Può essere definito uno storyteller folk-blues Phill Reynolds, all’anagrafe Silva Cantele, il cantautore vicentino con oltre duecento concerti alle spalle in tutta Europa e negli States. L’ultimo suo lavoro, Pairs, uscito da pochi giorni, è frutto di una collaborazione con l’artista americano Matthew Paul Butler, cantautore di Durham (North Carolina). I due, uniti dall’amore per il folk tradizionale, hanno scelto assieme 4 titoli dai quali ognuno ha sviluppato il proprio brano: più eteree ed intimiste le versioni dell'americano, più armonici e ricamati gli sviluppi dell'italiano. Due esperienze che s’incontrano nell'amore per il folk tradizionale quanto in quello per le sue sane evoluzioni. Il duo è accompagnato dalla voce e dalla chitarra della statunitense Heather Himes. Un trio imperdibile per tutti coloro che amano artisti come The Tallest Man On Earth, Bon Iver, il primo Dylan, ma anche Will Holdam, Elliott Smith e Phil Ochs.

L’occasione per assistere al concerto di Phill Reynolds & Friends sarà il 25 febbraio a Bolzano al Museion Passage. Nel corso della serata si esibiranno anche tre band iscritte all’edizione 2017 di UploadSounds: il trentino Candirù, gli altoatesini She & Me e i tirolesi Baiba Dekena.

La serata è stata organizzata da UploadSounds e Poison for Souls in collaborazione con Highscore Tatto Shop. Per la serata è previsto un biglietto d’ingresso del costo di 5 euro.

Il tour proseguirà nelle settimane successive in tutto l’Euregio per un totale di 17 date suddivise tra le province di Trento, Bolzano e Innsbruck. Ogni appuntamento vedrà sul palco un headliner e tre band targate UploadSounds, una per ogni provincia. Iscriversi e partecipare a uno dei live in programma è semplice e gratuito, basta collegarsi al sito www.uploadsounds.eu, compilare un breve form e indicare una o più date del tour alle quali si desidererebbe suonare. L’organizzazione sceglierà tra i gruppi candidatisi online.

Un’occasione ghiotta per le giovani band che non solo possono cogliere l’opportunità di suonare al fianco di professionisti del mondo della musica dando prova del proprio talento di fronte ad un pubblico nuovo, ma anche di incontrare altri artisti, avvicinarsi ad altri stili, ad altre modalità di comporre, creare, esibirsi. Stimoli in grado di contribuire alla crescita artistica delle giovani band. È questo, da sempre, uno degli obiettivi di UploadSounds: quello di aiutare i giovani nel loro percorso artistico e nella promozione del proprio talento grazie ad un ventaglio di opportunità che non si limita a UploadOnTour, ma si riflette anche nell’export musicale grazie al quale ogni anno alcune tra le migliori band hanno la possibilità di esibirsi su palcoscenici di festival, eventi o locali prestigiosi dentro e fuori i confini nazionali.

Le iscrizioni ad UploadSounds proseguono fino ad aprile.

 

Ulteriori informazioni:

www.uploadsounds.eu - info@uploadsounds.eu

http://www.facebook.com/uploadsounds - https://twitter.com/UploadSounds


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter