News

Premiati i vincitori del concorso scolastico Educacoop

Tre i vincitori finali a pari merito selezionati e premiati presso l'Accademia europea Eurac a Bolzano oggi, mercoledì 14 maggio 2014, dalla giuria del concorso scolastico "Educacoop" fra le nove classi riuscite a superare la prima fase di selezione. I vincitori sono per l'Alto Adige gli studenti la classe 4 A dell'Istituto Tecnico Economico di Brunico, per il Trentino le classi 4 A e 4 B dell'Istituto "Pavoniano Artigianelli" per le arti grafiche di Trento e per il Tirolo la classe 3 AK della Scuola per il Turismo Villa Blanka di Innsbruck. Ognuno dei tre vincitori riceve un premio di 1.500 Euro.

Soddisfazione dopo il finale di EDUCACOOP (Foto: GECT/Armin Gluderer)
Zoomansicht Soddisfazione dopo il finale di EDUCACOOP (Foto: GECT/Armin Gluderer)
Educacoop: studenti della classe 4 A dell’Istituto Tecnico Economico di Brunico vincitori per l’Alto Adige
Zoomansicht Educacoop: studenti della classe 4 A dell’Istituto Tecnico Economico di Brunico vincitori per l’Alto Adige
Fieri della loro vittoria gli studenti della classe 3AK della scuola turistica VIlla BLanca di Innsbruck (Foto: GECT/Armin Gluderer)
Zoomansicht Fieri della loro vittoria gli studenti della classe 3AK della scuola turistica VIlla BLanca di Innsbruck (Foto: GECT/Armin Gluderer)
Successo in comune delle due classi 4 A e 4 B dell'Istituto "Pavoniano Artigianelli" di Trento (Foto: GECT/Armin Gluderer)
Zoomansicht Successo in comune delle due classi 4 A e 4 B dell'Istituto "Pavoniano Artigianelli" di Trento (Foto: GECT/Armin Gluderer)

"Educacoop" è un'iniziativa dell'Euregio con il sostegno delle sei grandi Centrali cooperative di Tirolo, Alto Adige e Trentino con l'obiettivo di offrire una piattaforma per promuovere i valori della cooperazione inducendo a ragionare gli studenti sui principi ed i valori fondamentali della Cooperazione.
Con ben 1.700 cooperative il sistema cooperativo risulta essere ben radicato da anni in tutti e tre i territori dell'Euregio, tuttavia i cittadini più giovani hanno bisogno di conoscere meglio e più da vicino questa realtà. La cooperazione infatti è da tempo radicata nei tre territori dell'Euregio, ha una lunga tradizione e si caratterizza attraverso un numero relativamente alto di cooperative, nello specifico 955 in Alto Adige, 569 nel Trentino e 204 nella Federazione Raiffeisen del Tirolo. 

Le nove classi partecipanti oggi, mercoledì 14 maggio 2014, alla presentazione finale all'Auditorium dell'EURAC di Bolzano hanno avuto l'occasione di presentare di persona i propri progetti ai membri della giuria, i quali assegnavano ulteriori punteggi per ogni proposta. I vincitori altoatesini, ovvero gli studenti della classe 4 A dell'Istituto Tecnico Economico di Brunico hanno spiegato che con il progetto presentato in veste di un filmato promozionale, dall'approccio moderno ed il taglio informativo, la classe ha voluto evidenziare che "un'impegno locale e congiunto" costituisce un valore di estrema attualità; l'obiettivo perseguito era di a nome del committente "Raiffeisenkasse"  di suscitare presso i giovani interessamento e passione per la cooperazione.

Il Segretario generale del GECT Euregio, Matthias Fink, in qualità di moderatore dell'evento oggi all'EURAC ha sottolineato che "le cooperative sono una risposta all'attuale crisi del mercato, o meglio, un modello per il futuro".

Originariamente avevano partecipato 22 classi dell'intero territorio dell'Euregio al concorso Educacoop che era stato ideato l'anno scorso da studenti del Management Center di Innsbruck (MCI) su incarico dell'Euregio. Nello specifico il concorso consisteva nell'elaborazione di un progetto durante l'anno scolastico 2013/2014, da parte degli studenti, che avesse come contenuto la realizzazione di una campagna pubblicitaria improntata a rafforzare lo spirito cooperativistico. Era possibile prendere supporto da una cooperativa locale che fungeva da partner. 

Già l'anno scorso l'Euregio aveva organizzato un grande evento preparatorio a Mezzocorona attorno alla tematica "Scuola e Cooperazione in dialogo. Esperienze innovative di educazione cooperativa scolastica nell‘Euregio" con in totale 250 studenti della scuola superiore provenienti dall'intera Euregio per poter esperimentare sulla propria pelle l'idea e i valori della cooperazione.


» Tutte le news


Condividi:  Facebook google+ twitter