Historegio

Historegio - Come valorizzare la storia dell'Euregio

>> UPDATE: Comunicato stampa del 28 giugno 2019

A Palazzo Roccabruna a Trento si è svolto il 28 giugno 2019 un convegno transfrontaliero intitolato Historegio, un progetto Euregio dedicato alle fondamenta storiche del Tirolo storico dal punto di vista dell'odierna Regione Europea Tirolo-Alto Adige-Trentino.

Historegio, un progetto transfrontaliero di ricerca storica che pone le basi per un futuro condiviso dell'Euregio (Foto: Armin Gluderer)

Alla presenza dei rappresentanti politici, l’assessore regionale trentino Claudio Cia, l’ex-Presidente del Tirolo Herwig Van Staa e l’assessore altoatesino Arnold Schuler, il Rettore dell’Università di Trento, Paolo Collini e il Presidente della Camera di Commercio di Trento, Giovanni Bort, rinomati storici delle tre Università di Trento, Bolzano e Innsbruck hanno dato una panoramica del loro lavoro di ricerca nell'ambito del progetto "Historegio", mentre il Segretario Generale dell'Euregio, Christoph von Ach, ha presentato la nuova homepage sull'argomento.

Il progetto di ricerca transfrontaliera Historegio si basa su un accordo tra l'Euregio e le Università di Bolzano, Innsbruck e Trento. Come ha sottolineato il Rettore dell’Università di Trento, Paolo Collini, “Historegio dà l’opportunità di guardare indietro assieme, aiutandoci a proiettare meglio il nostro futuro”.

Alla conferenza di Trento, i rinomati storici e coordinatori di progetto Brigitte Mazohl e Gunda Barth Scalmani (Università di Innsbruck), Andrea Leonardi (Università di Trento) e Oswald Überegger (Università di Bolzano) hanno riferito sui progressi in corso di Historegio, mentre il personale scientifico che si occupa concretamente del progetto ha presentato per la prima volta al pubblico i risultati intermedi del lavoro di ricerca. Come hanno ribadito all’unanimità gli storici nel corso della conferenza, “all’interno del progetto non basta parlarsi tra esperti, ma rendere fruibile all’intera comunità i frutti di questa ricerca storica”.

Il momento della prima pubblicazione del nuovo sito Historegio (Foto: Armin Gluderer)

Historegio è un progetto transfrontaliero congiunto di ricerca e documentazione storica delle tre università di Bolzano, Innsbruck e Trento e del GECT Euregio. Il suo obiettivo è quello di valorizzare la ricerca storica regionale delle tre università e di collocarla su base cooperativa. Come una sorta di progetto modello universitario multilingue e transfrontaliero, il progetto contribuisce a intensificare e specializzare la ricerca universitaria sulla storia regionale nell'Euregio e a migliorare il collegamento in rete in un contesto multilingue e transfrontaliero.

L’obiettivo di Historegio è quello di consolidare la ricerca universitaria di storia regionale fra le tre università, in stretta connessione con tutti i centri di eccellenza di ricerca storica sul territorio, al fine di intercettare le competenze storiche e aggregarle in un’area di ricerca che consenta una collaborazione scientifica più stretta. È un progetto di ricerca sulla storia regionale condotto dalle tre Università di Trento, Bolzano e Innsbruck, con il coordinamento del Centro di competenza Storia regionale dell’Università bolzanina.

A fianco degli Atenei vi è l’Euregio, quarto partner di progetto, che avrà il compito di favorire la divulgazione dei risultati delle ricerche condotte, attraverso manifestazioni che coinvolgano gli enti di formazione e culturali, nonché mediante un sito dedicato al tema.

Nuova homepage di Historegio https://historegio.europaregion.info/

La nuova homepage di Historegio https://historegio.europaregion.info/ prepara principalmente informazioni di base storiche, conoscenze scientificamente fondate e spedizioni attraverso la storia dell'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino in modo tale che anche gli utenti meno esperti possano utilizzare i contenuti in modo comprensibile. I contenuti scientificamente preparati sono presentati in tre argomenti principali: 1.) Le trasformazioni tecnologiche e le loro conseguenze, 2) La percezione italiana dell'Alto Adige dalla fine della guerra all'annessione, 3). Nation building regionale in Tirolo. Da queste aree tematiche sarà presentata e spiegata ad un pubblico più ampio e storicamente interessato, una fonte che cambia mensilmente ("Fonte del mese").

La settimana attuale di 100 anni fa

Inoltre, viene presentata la sezione settimanale "La settimana attuale di 100 anni fa", che tratta settimanalmente un argomento che si è verificato esattamente 100 anni fa in una delle parti storiche del Tirolo. Le proposte degli attuali territori del Tirolo, Trentino e Alto Adige vengono presentate alternativamente, in modo che ogni parte dell'Euregio sia presa in considerazione. L'attenzione si concentra sulle condizioni di vita della popolazione civile e meno sugli eventi al fronte militare.

Ed ecco il video in merito:

 

 

RETROSPETTIVA >>: Communicato stampa di presentazione del progetto del 28 giugno 2018

La ricerca storica si farà non solo in termini di rigorosa ricerca scientifica ma anche valorizzando tutte le nuove forme di comunicazione e divulgazione, anche attraverso i social. Altro obiettivo è quello di far crescere i giovani storici, promuovendo lo strumento delle collaborazioni a progetto che, per la prima volta, vengono istituite congiuntamente dalle tre università. Historegio in questo modo può dare un forte impulso alla ricerca plurilingue, transnazionale e interregionale, in una regione di confine e in un ambiente sempre più multiculturale. Nel lungo periodo Historegio potrebbe diventare una sorta di “stanza di compensazione” per la ricerca sulla storia regionale nell’arco alpino, un luogo dell’incontro e del dialogo fra ricercatori italiani, austriaci, tedeschi.

 

Prima presentazione del progetto il 28 giugno 2018 a Bolzano (Foto: Armin Gluderer)



Condividi:  Facebook google+ twitter