Euregio Premio innovazione

delle Camere di commercio dell'EUREGIO Tirolo-Alto Adige-Trentino 2020

Le Giornate del Tirolo del Forum Europeo Alpbach sono diventate negli ultimi anni una vetrina e un momento d’incontro per il mondo dell’innovazione e della ricerca dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino. Le Giornate del Tirolo, che quest’anno hanno avuto luogo dal 20 al 23 agosto ad Alpbach, erano dedicate alle basi per la cooperazione nell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino.

I vincitori del Premio Innovazione Euregio 2020 con i Presidenti dell'Euregio e il presidente della giuria Josef Margreiter: (da sin) Johannes Fontana (2°), Arno Kompatscher, Günther Platter, Michael Traugott (1°), Maurizio Fugatti, Josef Margreiter, Marcel Huber (3°). Foto: Land Tirol/Sedlak

In occasione delle Giornate del Tirolo di quest’anno, sono stati invitati per la terza volta imprenditori, inventori e sviluppatori provenienti dal territorio dell’Euregio Tirolo-Alto Adige Trentino a concorrere con i propri prodotti, tecnologie o servizi innovativi. Una giuria d’eccezione presieduta da Josef Margreiter, Amministratore Delegato di Lebensraum Tirol Holding GmbH, ha scelto i progetti migliori. I vincitori sono stati invitati ad Alpbach per presentare i propri lavori e confrontarsi personalmente con importanti scienziati e rappresentanti politici.

 

 

Il Premio Innovazione Euregio di quest'anno è stato assegnato a Michael Traugott, della ditta Sinsoma GmbH di Völs nei pressi di Innsbruck. Il vincitore ha sviluppato, assieme all’Università di Innsbruck, un procedimento per il test PCR che consentirà di migliorarne l’affidabilità. Il secondo posto è andato a Johannes Fontana ed il terzo a Marcel Huber.

Il vincitore Michael Traugott  (Foto: Land Tirol/Sedlak)

I tre presidenti provinciali hanno quindi dichiarato in merito ai premi: "Ci congratuliamo con i vincitori e li ringraziamo per il loro impegno e il loro entusiasmo. L'Euregio vive delle idee dei giovani, sono l'Euregio di domani. Questo rende ancora più importante offrire loro una piattaforma per le loro idee e opinioni."

 

Panoramica: Finalisti EUREGIO Premio Innovazione

1° posto: 10.000 Euro

Michael Traugott (Sinsoma GmbH, Völs bei Innsbruck)

Sistema CelPCR Covid-19

Per poter sottoporre più persone in modo più efficiente al test del nuovo virus SARS-CoV-2, Sinsoma ha sviluppato, in collaborazione con l'Università di Innsbruck, procedure di test celPCR che bypassano i limiti dei metodi convenzionali e garantiscono una maggiore capacità di esecuzione dei test, attualmente pari a 1.100 test al giorno. L'intero processo - dal campionamento alla trasmissione dei risultati dei test via SMS - può essere gestito da Sinsoma come fornitore di servizi completi.

2° posto: 7.500 Euro

Johannes Fontana (EmiControls Srl, Bolzano)

Tunnel zur Desinfektion von Personen und Gegenständen

I tunnel di disinfezione EmiControls consentono una disinfezione rapida ed efficace delle persone e degli oggetti quando si entra nei locali. All'interno del tunnel la persona viene bagnata da una nebbia sottile ed ecologica entro 15 secondi senza bagnarsi. Il sistema automatizzato ottimizza la quantità di disinfettante erogata e consente di risparmiare sui costi.

3° posto: 6.000 Euro

(Il premio comprende un coaching congiunto delle agenzie di sviluppo del valore di 5.000 euro per vincitore. L’importo rimanente sarà pagato in contanti. )

Marcel Huber (SynCraft, Schwaz, Tirol):

Prima centrale elettrica climaticamente positiva

Le centrali elettriche SynCraft sono in grado di generare elettricità, calore e carbonio rinnovabile a partire dai residui forestali. L'uso corretto del carbonio puro che ne deriva permette di utilizzarlo come materiale prezioso senza essere liberato nell'atmosfera - ad esempio come ammendante per la produzione di terra nera fertile. Le centrali elettriche non riducono semplicemente la loro impronta di CO2, ma possono addirittura invertirla e quindi diventare climaticamente positive.

Gli ulteriori finalisti (in ordine alfabetico):

Ulrich Huber (CLUSTA.Lamps GmbH, Innsbruck)

Linea di design 1411

La linea 1411 di CLUSTA.Lamps sviluppa paralumi in materiali naturali puri (legno, fieno, pietra, fiori, ecc.), che possono essere adattati alle esigenze individuali del cliente. Grazie alla tecnologia di fissaggio brevettata per paralumi, la cosiddetta "funzione Keder", una lampada può essere progettata in un numero infinito di forme. I materiali utilizzati provengono principalmente dal Tirolo e dall'Alto Adige.

Frank Steinbacher (eLoaded GmbH, Innsbruck)

eLoaded - Il futuro della mobilità

eLoaded promuove soluzioni di mobilità sostenibile creando piattaforme di mobilità intermodale che si concentrano sulla mobilità elettrica. Sono in fase di sviluppo infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici in grado di fornire capacità per singoli punti di ricarica, nonché per interi hub di mobilità elettrica e parchi di ricarica più grandi. Con la creazione di più punti di ricarica, l'obiettivo è quello di migliorare, tra l'altro, il collegamento del trasporto individuale con il trasporto pubblico e i modelli di sharing.

Rita Schmiederer / Patrick Pixner (duftner.digital group GmbH, Innsbruck)

SAM - l'assistente digitale di quartiere

L'app SAM ("smart aid mobile") è una piattaforma di mediazione digitale per l'assistenza di quartiere, che ha risposto in particolare alle necessità durante il lockdown dovuto al coronavirus. L'applicazione gratuita permette di registrarsi e scambiarsi informazioni in formato digitale, mettendo in contatto chi cerca aiuto e chi è disponibile ad aiutare. Si evitano gli ostacoli burocratici e si risparmia tempo grazie a un utilizzo semplice e intuitivo.

 

Tema ammissibile:

  • Innovazione di prodotti, processi o servizi nella crisi COVID-19 (Coronavirus)

Target:

Imprenditori e innovatori (es. inventori, sviluppatori, gestori di progetto) che hanno concepito e/o applicato innovazioni di prodotti, processi o servizi innovativi nella crisi COVID-19 e lavorano presso un’impresa, un’università, o un istituto di ricerca presente sul territorio dell’Euregio oppure lavorano presso un’impresa, un’università, o un istituto di ricerca del resto del mondo ma provengono dal territorio dell’Euregio.

Download:

 

Contatto per chiarimenti:
Mag. Matthias Fink
Segretariato generale del GECT „EUREGIO Tirolo-Alto Adige-Trentino“
Casa della Pesa - Via dei Portici 19/A, I-39100 Bolzano
Tel.: +39 0471 402026
E-Mail: matthias.fink@europaregion.info
www.europaregion.info/innovation


Condividi:  Facebook google+ twitter